Camera 1 “La Pelosa”

Passi Alterni Camera la Pelosa (1)

Descrizione della Camera

Camera matrimoniale spaziosa con bagno privato interno (prenotabile anche ad uso singola).

Il nome della camera richiama La Pelosa, bellissima e  famosa spiaggia di Stintino, distante solo 45 km da Alghero. La Pelosa è caratteristica per il suo fondale basso e limpido, la sabbia candida, il mare con tutte le tonalità d’azzurro e per l’isolotto, poco distante, sovrastato da un’antica torre del 1578. Stintino, oltre che per questa spiaggia, è un paese molto conosciuto perché è il punto d’imbarco più vicino per visitare l’isola dell’Asinara ed il suo Parco Nazionale. Inoltre è ricco di altri luoghi di interesse naturalistico, non solo bellissime spiagge come Le Saline ed Ezzi Mannu, con i caratteristici sassolini di quarzo bianco al posto della sabbia, ma anche natura selvaggia ed incontaminata come quella Capo Falcone, dominato dalla torre spagnola più alta della Nurra. In origine Stintino era un piccolo paese di pescatori provenienti dalla vicina isola dell’Asinara, sorge tra i porti “Vecchio” e “Nuovo” dove sono ormeggiati i caratteristici gozzi in legno a vela latina di cui il paese è “capitale”, ospitando infatti  una famosa regata dal 1983. La storia e le tradizioni del paese sono legate alla pesca ed alla lavorazione del tonno raccontate nel Museo della Tonnara (MUT). La pesca è fondamentale anche nella tradizione gastronomica stintinese.

Dotazioni

Letto matrimoniale king size e biancheria Veranda con vista città Bagno privato con doccia, lavabo, bidet e WC
Prodotti da bagno, carta igienica, asciugamani, asciugacapelli Tv a schermo piatto WiFi gratuito
Aria condizionata Armadio e comodini Scrivania
Vassoio di benvenuto con bollitore Minifrigo Servizio di pulizia

Photo Gallery

Passi Alterni La bella di Cabras (1)

Descrizione della Camera

Tripla spaziosa con bagno privato interno (prenotabile anche ad uso doppia).

Il nome della camera richiama il titolo di un bellissimo libro di Enrico Costa in cui, non solo viene lodata la bellezza delle donne di Cabras, paese lagunare del Sinis distante poco più di 100 km da Alghero, ma viene anche offerto uno spaccato della realtà locale, fortemente legata alla tradizione della pesca del muggine. Dalle uova di questo pesce si ricava la famosa bottarga, detta anche “l’oro di Cabras” o “caviale sardo”, con cui vengono arricchiti i piatti della tradizione locale. Solitamente Cabras viene suggerito dallo staff come meta di una gita in giornata, percorrendo la bellissima litoranea direzione Bosa. Questo paese infatti è ricco di bellezze naturali e storiche: l’Area Marina Protetta Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre con bellissime spiagge di quarzo bianco: Is ArutasMaimoniMari Ermi. Lungo la strada per Is Arutas si trova il suggestivo villaggio campestre di San Salvatore che, con le sue caratteristiche casette basse (cumbessias), in passato è stato anche set cinematografico di film western. Cabras è un paese dalle origini antichissime, ha infatti molte ricchezze archeologiche. La più importante senza dubbio sono i Giganti di Mont’e Prama, la più grande scoperta archeologica di fine XX secolo fatta nel bacino del Mediterraneo. In parte esposti nel Museo Civico Giovanni Marongiu, sono attualmnte simbolo identitario della Sardegna.  Area archeologica molto interessante è inoltre l’antica città di Tharros, fondata dai fenici di fronte al mare su un precedente villaggio nuragico.

Dotazioni

Letto matrimoniale king size, letto singolo e biancheria Balcone con vista città Bagno privato con doccia, lavabo, bidet e WC
Prodotti da bagno, carta igienica, asciugamani, asciugacapelli Tv a schermo piatto WiFi gratuito
Aria condizionata Armadio e comodini Scrivania
Vassoio di benvenuto con bollitore Minifrigo Servizio di pulizia

Photo Gallery

Passi Alterni Alguer Mia (1)

Descrizione della Camera

Tripla spaziosa con bagno privato esterno, a pochi passi dalla stessa, ad uso esclusivo (prenotabile anche ad uso doppia).

Il nome della camera ricorda la forte influenza catalana che caratterizza Alghero, conosciuta anche come la Barceloneta d’Italia. Il litorale della zona, lungo circa 90 chilometri, ha fondali che accolgono colonie di corallo molto pregiato e per questo è noto come “Riviera del Corallo”. Tra le spiagge più conosciute fuori città ricordiamo Le Bombarde, il Lazzaretto e Mugoni, tutte con sabbia chiara e sottile e mare cristallino. In città invece si trova lo splendido Lido di San Giovanni e, poco fuori dal centro abitato, le dune di sabbia coperte di ginepri secolari della spiaggia di Maria Pia. Gran parte della costa è protetta dall’Area Marina Protetta di Capo Caccia – Isola Piana, dove sono custoditi centinaia di tesori: la Grotta di Nettuno, raggiungibile via terra, tramite l’Escala del Cabirol, e via mare, con imbarcazioni che partono dal porto turistico; il Parco Nazionale di Porto Conte con le sue distese di macchia mediterranea; le ricche zone boscose e la laguna del Calich. Le domus de Janas di Santu Perdu, la necropoli di Anghelu Ruju e il villaggio nuragico di Palmavera e Sant’Imbenia, sono le testimonianze delle radici preistoriche di Alghero, a partire dal Neolitico. La parte più affascinante della città è il centro storico, un labirinto di vicoli che sbucano in piazze piene di vita. Qui le mura, le case antiche, le chiese ed i nomi delle vie rievocano ancora le origini catalane della città. A proposito di cultura non può mancare la visita ai musei Casa Manno, il Museo del Corallo, il Museo Archeologico della città ed il Museo Diocesano. Alghero attrae per le sue ricchezze naturalistiche, storico-archeologiche, per la sua gastronomia (piatto tipico l’aragosta alla catalana), ed è meta ideale di vacanza non solo in estate per il suo meraviglioso mare. Infatti, alcuni eventi come il Cap d’Any de l’Alguer, il tradizionale Capodanno che con i suoi spettacoli anima per settimane il centro storico, ed i riti religiosi della Settimana Santa, la Setmana Santa de l’Alguer, in cui forte è l’influenza della tradizione spagnola, popolano la città di turisti anche nei mesi di bassa stagione.

Dotazioni

Letto matrimoniale king size, letto singolo e biancheria Veranda con vista città Bagno privato esterno alla camera (a pochi passi) ad uso esclusivo con doccia, lavabo, bidet e WC
Prodotti da bagno, carta igienica, asciugamani, asciugacapelli Tv a schermo piatto WiFi gratuito
Aria condizionata Armadio e comodini Scrivania
Vassoio di benvenuto con bollitore Minifrigo Servizio di pulizia

Photo Gallery

Stanza Da

€109.00

a Notte

<>
Aprile 2024
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930
Maggio 2024
LunMarMerGioVenSabDom
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Giugno 2024
LunMarMerGioVenSabDom
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Luglio 2024
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Agosto 2024
LunMarMerGioVenSabDom
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Settembre 2024
LunMarMerGioVenSabDom
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30
Ottobre 2024
LunMarMerGioVenSabDom
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
Novembre 2024
LunMarMerGioVenSabDom
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930
Dicembre 2024
LunMarMerGioVenSabDom
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031
Gennaio 2025
LunMarMerGioVenSabDom
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031
Febbraio 2025
LunMarMerGioVenSabDom
12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728
Marzo 2025
LunMarMerGioVenSabDom
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Seleziona le tue date facendo clic sul calendario sopra